Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
ambasciata_yaounde

In Camerun calcio veste italiano grazie ad accordo (6 marzo 2015)

Data:

06/03/2015


In Camerun calcio veste italiano grazie ad accordo (6 marzo 2015)

Il calcio camerunense veste italiano: la societa' italiana Garman ha firmato un contratto con la Lega Calcio Professionale del Camerun come fornitore ufficiale di abbigliamento sportivo delle 36 squadre della seria A e B per i prossimi 4 anni. Il contratto e' basato su una formula mista di sponsorizzazione e fornitura di materiale sportivo per 300 mila euro l'anno, pari a un valore complessivo di 1,2 milioni di euro. L'accordo prevede inoltre iniziative e premi sponsorizzati dalla societa' italiana che, in occasione della visita in Camerun, ha avuto incontri con universita' e federazioni di altre discipline sportive, con l'obiettivo di esplorare la possibilita' di estendere la collaborazione ad altri ambiti. All'orizzonte ci sono anche le opportunita' legate alla Coppa d'Africa femminile e maschile che saranno ospitate in Camerun nel 2016 e 2019. I contatti tra la Lega Calcio del Camerun e la Garman sono stati avviati da Roger Milla, ex giocatore camerunense, vincitore di due Coppe d'Africa con i Leoni Indomabili, ha militato anche in diverse squadre francesi e ora e' consigliere per lo sport e ambasciatore itinerante per la Presidenza della Repubblica. Alla firma dell'accordo ha partecipato anche l'ambasciatore italiano a Yaounde', Samuela Isopi, che ha sottolineato il valore simbolico di questo nuovo partenariato che trova in uno sport popolare come il calcio, un eccezionale veicolo di promozione del "Made in Italy" in un Paese in cui sta crescendo l'attenzione per la qualita'. (AGI)


222